Compagnia Zenhir

Il nome Zenhir nasce dall’incontro fra lo Zenith ed il Nadir. Giulio alla scala cerca l’uno mentre Elena con le verticali cerca il suo opposto. Così è avvenuta la fusione, l’ ”h”, nel mezzo rappresenta Flavio, il punto di incontro, l’Azimut. La compagnia è composta da Elena Bosco, bilancia ed artista di circo, Giulio Lanfranco, leone e artista di circo, Flavio “Enzo” Cortese, gemelli, tecnico e molto più, Albin Warette, bilancia e regista. Un duo più uno, un trio traballante, che divertendosi della sua incoscienza, avanza a scatti in un mondo che va più veloce dell’uomo.

Elena Bosco

Elena nasce nell’ ottobre del 1986. Bilancia, irrequieta. Sceglie sin da piccola la danza come miglior compagna di vita e dopo aver lavorato con numerose compagnie di danza italiane, approda al circo professionale dopo aver intrapreso la strada del circo sociale. Muove i suoi primi veri passi circensi alla Scuola di Circo Vertigo di Torino per continuare presso Le Centre des Art du Cirque Lido a Toulouse. Il risultato del suo percorso artistico è una danza acrobatica in equilibrio sulle mani. Dal 2013 entra a far parte della compagnia di circo contemporaneo con chapiteaux MagdaClan per lo spettacolo “Extra_vagante”.

Giulio Lanfranco

Nato nel 1985, fin da bambino si appassiona alla giocoleria, passione che lo accompagnerà per tutta l’adolescenza. Nel 2006 decide di professionalizzarsi e si iscrive alla FLIC scuola di circo di Torino, laureandosi nel 2008 in scala di equilibrio e scoprendo il mondo del circo contemporaneo. Nel triennio 2008/2011 frequenta la scuola superiore di arte circense ESAC di Bruxelles, studiando scala di equilibrio con Sven Demey. Durante questo periodo fonda con De Bardi Davide e Lodo Maurizio la compagnia di arte di strada “Dinamofresh” con la quale partecipano a festival italiani ed internazionali vincendo alcuni premi come il premio Brocante, il primo premio al festival Alpette, al Novara Art Festival, al Lunathica festival ed al Nordic circus festival di Trondheim, Norvegia. Dal 2012 è fondatore e membro della compagnia di circo contemporaneo con tendone MagdaClan, con la quale crea gli spettacoli “Era, sonetto per un clown” ed “Extra_vagante”. Nel 2014 fonda con Bosco Elena la compagnia di circo contemporaneo Zenhir.

Elena e Giulio insieme

Insieme hanno approfondito lo studio del mano a mano con Pascal Angelier; Insieme fanno parte della compagnia MagdaClan e sono fondatori della compagnia Zenhir. Insieme hanno partecipato a stage di danza con: Peter Jasko, Jozef Frucek & Linda Kapetanea, Martin Kilvady, Anthony Lucky, Milan Tomasik, Milan Herich, Jos Baker, David Zambrano, Ben ‘Fury’, Laura Aris & Jorge Jáuregui, Serena Loprevite,Laboratorio Circus Next con Albin Warette e Jean-Michel Guy, Fabian Wixe, Roberto Magro. Sono attivi nel panorama del circo contemporaneo italiano dal 2006

Flavio Enzo Cortese

Nato in Salento, classe 1991 sotto il segno dei gemelli, tarantolato ancora in fasce, ha cominciato a suonare tutti gli strumenti che gli passavano per le mani dalla musica classica all’elettronica. Su consiglio della mamma decide di partire a Torino per studiare come tecnico del suono al Music Lab. Subito comincia a lavorare al Circolo dei Lettori, nei teatri della città e in studio di registrazione con i Dresda Bàruch, con i quali realizza il primo album.
Un giorno riceve una telefonata, abbandona lavoro, casa e amici, e scappa col circo: diventa tecnico della compagnia MagdaClan Circo e prende il nome di Enzo, per gli amici Enzino. Incontra Giulio e Elena, ed entra nella compagnia Zenhir nel 2015.